domenica 28 ottobre 2018

MR. DO!











LOCANDINA:




















ANNO: 1982

SOFTWARE HOUSE: Universal Entertainment Corporation

GENERE: Labirinto

DESCRIZIONE: 
Scopo di Mr. Do! è quello di totalizzare il maggiore punteggio possibile, scavando tunnel orizzontali e verticali nel terreno visto in sezione e raccogliendo ciliegie. Il protagonista titolare, un clown circense, è costantemente inseguito da creature ostili, che si aggirano nei cunicoli ma occasionalmente sono anche in grado di cambiare colore e scavare.
Le creature possono essere sconfitte in due modi: colpendole con una "palla magica" lanciata dalle mani di Mr. Do, che può seguire anche le curve dei tunnel; oppure schiacciandole con delle mele, liberate scavando un tunnel sotto di esse, nello stile delle rocce di Dig Dug, ma in più le mele possono anche essere spinte orizzontalmente.
La palla, se viene lanciata senza colpire nessun nemico, deve essere raccolta manualmente; in caso contrario ritorna automaticamente nelle mani del protagonista dopo un certo tempo di ricarica. Un livello è completato quando tutte le ciliegie sono state raccolte, oppure quando tutti i mostri sono stati sconfitti.

I nemici entrano in gioco da una tana circa al centro dello schermo; dopo che tutti sono apparsi, qui compare un bonus da raccogliere, e se si riesce a raccoglierlo i nemici si paralizzano temporaneamente e entra in gioco una creatura con una lettera della scritta EXTRA, accompagnata da altre creature temporanee, che va eliminata per ottenere la lettera. Ogni 5000 punti appare anche una lettera senza scorta. Si vince una vita ogni volta che si completa la scritta EXTRA.

Dopo la scena 10, si ricomincia con uno schema di colori diverso. Il ciclo dei colori riprende dalla scena 31

MR. DO!

Nessun commento:

Posta un commento