lunedì 29 ottobre 2018

CIRCUS CHARLIE









LOCANDINA:




















ANNO: 1984

SOFTWARE HOUSE: Konami Holdings Corporation

GENERE: Azione

DESCRIZIONE: 
Il giocatore guida il clown Charlie nei suoi vari numeri da circo. L'azione si divide in sei livelli, tutti con visuale laterale e scorrimento orizzontale. Lo scopo è sempre raggiungere indenni la fine del percorso prima che scada il tempo, potendo solo muoversi orizzontalmente e saltare, ma i livelli si diversificano per ciò che bisogna fare lungo il tragitto.

-Livello 1 - Salto nei cerchi di fuoco cavalcando un leone
-Livello 2 - Equilibrismo sulla fune saltando le scimmiette
-Livello 3 - Salto da un tamburo all'altro fra mangiatori di fuoco e lanciatori di coltelli
-Livello 4 - Equilibrismo e salto da una palla rotolante all'altra
-Livello 5 - Percorso da saltimbanco cavalcando un pony
-Livello 6 - Salto da un trapezio all'altro (in alcune versioni al posto dei trapezi vi sono le liane)

Ciascun livello può essere affrontato fino a cinque volte, dopodiché viene considerato completato.

La prima versione prevedeva la successione dei livelli nell'ordine prestabilito. La Konami produsse una seconda versione, la cosiddetta Level select, che permette di selezionare il livello desiderato. Questa selezione è disponibile sia a inizio gioco sia ogni volta che un giocatore porta a termine un livello.

Ogni due volte che si completa il terzo livello, si ha diretto accesso a un livello simile, molto più difficile, consistente sempre nel salto tra tamburi, ma stavolta dentro una piscina con numerosi delfini che saltano fuori dall'acqua.

Alla fine di ciascun livello vengono calcolati i punti guadagnati in base a quanto tempo rimane: si va da 200 punti fino a un massimo di 10.000. Durante il gioco è possibile vincere vite extra seguendo alcuni trucchi. Altre vite extra sono previste al raggiungimento di determinati punteggi.

CIRCUS CHARLIE

Nessun commento:

Posta un commento