lunedì 12 novembre 2018

CALORIE KUN VS MOGURANIAN











LOCANDINA:




















ANNO: 1986

SOFTWARE HOUSE: SEGA Corporation

GENERE: Labirinto

DESCRIZIONE: Un tradizionale gioco di piattaforme e scale dove controlleremo una creatura astratta a forma di talpa che dovrà farsi strada in un labirinto di tunnel, evitando i nemici e raccogliendo gli oggetti posti nello schermo, per poi uscire rapidamente.
Il giocatore sarà armato di un numero limitato di bombe che potranno essere usate per distruggere o stordire i nemici.

CALORIE KUN VS MOGURANIAN

ANTEATER












LOCANDINA:




















ANNO: 1982

SOFTWARE HOUSE: Tago Electronics Inc.

GENERE: Labirinto

DESCRIZIONE: Anteater, in inglese formichiere, ha per protagonista questo animale, di cui il giocatore fa le veci e che rimane completamente immobile per tutta la durata della partita.

Infatti occorre guidare la sua lingua all'interno di un vasto formicaio, dentro il quale tuttavia abitano oltre alle formiche altri insetti, appetibili e non.
Il giocatore dovrà, in un lasso di tempo che copre idealmente ventiquattro ore (in realtà pochi minuti di tempo reale), rappresentato dal sorgere e tramontare del sole sullo sfondo, riuscire ad espugnare il cuore del formicaio raggiungendo con la lingua le due regine, posizionate esattamente sul fondo della struttura.
Per spingersi fino ad esse, la lingua del formichiere sarà costretta a piegarsi e curvare in più direzioni, incontrando sul suo cammino i detti vari ospiti della tana. Se però l'operazione risulta troppo lenta ed il sole tramonta, il formichiere lascerà automaticamente la postazione, e la partita sarà perduta.

Il formichiere può mangiare gli insetti che circolano nei cunicoli del formicaio passandovi sopra con la lingua.
Per le formiche e gli scarabei non sorge problema alcuno riguardo alla modalità di cattura; invece per i bruchi è necessaria una presa posteriore, in quanto la testa risulta velenosa; pertanto vanno aggirati.
I ragni sono invece solo nocivi e vanno evitati. Da sottolineare il fatto che qualsiasi insetto vada a toccare la lingua in una zona che non corrisponde alla punta provoca una puntura dolorosa al formichiere, la perdita di una vita ed una interruzione della partita, che riprende stante la situazione sviluppata fino ad allora, ma ricominciando la discesa della lingua nel formicaio dal principio.
Pertanto il giocatore sarà tanto più abile quanto saprà calcolare le distanze tra i vari insetti che periodicamente transitano sottoterra ed i tempi necessari per allungare o ritrarre la lingua a seconda delle esigenze.
La cattura di molti insetti, in particolare degli scarabei, comporta un progressivo accumulo di punti che può determinare l'aggiunta di una vita extra.

ANTEATER

CALIFORNIA SPEED















LOCANDINA:




















ANNO: 1998

SOFTWARE HOUSE: Atari

GENERE: Guida

DESCRIZIONE: California Speed è ambientato in alcune città dello stato della California. I giocatori dovranno competere contro agguerriti piloti.
Potrà essere presente anche del traffico cittadino durante le gare e dovremo essere bravi ad evitarlo.
Su diversi percorsi si potranno fare anche delle acrobazie, come ad esempio dei salti. I giocatori potranno correre con diverse auto sia con trasmissione automatica e sia con quella manuale e si potranno scegliere anche i colori delle vetture.

CALIFORNIA SPEED

BYGONE












LOCANDINA:
















ANNO: 1985

SOFTWARE HOUSE: Taito Corporation

GENERE: Sparatutto

DESCRIZIONE: Il giocatore dovrà usare un joystick a 8 direzioni per prendere il controllo di un robot simile a una molla (che è l'omonimo "Bygone"),il quale dovrà farsi strada attraverso una caverna sotterranea, evitando o distruggendo dei robot nemici, dovrà anche raccogliere parti speciali per poter usufruire di diverse trasformazioni.
Alla fine di ogni livello, arriveremo nei pressi di una grande statua di pietra fatta come un ciclope, il cui unico punto vulnerabile sarà il suo occhio; una volta che il giocatore avrà sparato abbastanza colpi per distruggerla, passerà alla fase successiva.

BYGONE

MARS MATRIX: HYPER SOLID SHOOTING









LOCANDINA:




















ANNO: 2000

SOFTWARE HOUSE: Capcom Co., Ltd. / Takumi Corporation

GENERE: Sparatutto A Scorrimento Verticale

DESCRIZIONE: Nel venticinquesimo secolo, Marte è casa per milioni di immigrati. Questo in quanto la terra era destinata alla sovrappopolazione e quindi l'unica soluzione era la colonizzazione di Marte.
Il problema è che, ad un certo punto, una fonte sconosciuta di energia viene scoperta dal governo locale dalle parti del polo sud. All'improvviso, una dichiarazione di indipendenza arriva alla Terra. Cosa sta succedendo? La flotta terrestre parte per scoprirlo, con i nuovi caccia "Mosquito" pronti all'azione.

MARS MATRIX: HYPER SOLID SHOOTING

GYRODINE












LOCANDINA:















ANNO: 1984

SOFTWARE HOUSE: Taito Corporation / Crux Co., Ltd.

GENERE: Sparatutto A Scorrimento Verticale

DESCRIZIONE: Controlleremo un elicottero che avrà una gran voglia di massacrare una marea di nemici in questo vecchio sparatutto.

GYRODINE

PUZZLE BOBBLE












LOCANDINA:




















ANNO: 1994

SOFTWARE HOUSE: Taito Corporation

GENERE: Puzzle / Tiro

DESCRIZIONE: In cima all'area di gioco rettangolare, si trovano alcune biglie di vari colori preimpostate in un modo particolare all'inizio del livello. In basso si trova un cannone fermo, la cui rotazione è controllata dal giocatore, che spara palline colorate in modo semicasuale in linea retta.
La palla, quando viene sparata, viaggia in linea retta, possibilmente facendola rimbalzare contro i muri, prima che una o più palle tocchino la linea immaginaria all'altezza del cannone.

Se una pallina viene a contatto con un'altra dello stesso colore, formando un gruppo di tre o più sfere, questo gruppo verrà fatto "scoppiare" e sarà rimosso dal campo di gioco, facendo cadere anche le palline sottostanti che si ancoravano ad esso.
Questo aspetto è molto importante per realizzare degli alti punteggi, dato che la prima pallina fatta cadere (e non scoppiare) dà 20 punti, la seconda 40, la terza 80 e così via fino ad un massimo di 1310720 punti bonus.

Per rendere il gioco più difficile, con il procedere del gioco, il muro in cima al livello e le palle sottostanti scenderanno con il passare dei lanci. Questo impone un tempo limite, in modo che il giocatore rimuova tutte le palle prima che arrivino a toccare la linea in basso. Il gioco originale comprende 30 livelli.

Sono presenti animazioni in stile giapponese; chi guida il cannone sono i draghetti di Bubble Bobble e, dentro le palle colorate, sono rinchiusi alcuni dei nemici presenti nella serie di Bubble Bobble.

Uno o due giocatori possono giocare. In modalità giocatore singolo l'obiettivo è semplicemente quello di eliminare tutte le palle colorate un quadro dopo l'altro, mentre nella modalità a due giocatori si gioca l'uno contro l'altro. Ogni giocatore ha un suo campo di gioco (entrambi visibili su schermo diviso) ed una stessa combinazione di palle colorate.
Quando un giocatore elimina un gran numero di palle dello stesso colore (quattro o più) alcune vanno ad occupare il campo avversario. Si può giocare anche contro il computer. Nella modalità VS, in mezzo ai due giocatori si trova Chack'n, il protagonista di Chack'n Pop, un vecchio videogioco della Taito risalente al 1983. Chack'n esulta quando uno dei due giocatori fa un bel tiro e fa cadere molte bolle.

PUZZLE BOBBLE