mercoledì 14 marzo 2018

MORTAL KOMBAT II









LOCANDINA:




















ANNO: 1993

SOFTWARE HOUSE: Midway Games

GENERE: Picchiaduro

DESCRIZIONE: Sconfitto da Liu Kang, Shang Tsung torna dal suo imperatore Shao Kahn chiedendo di risparmiargli la vita. Lo convince anzi a tenere un nuovo Mortal Kombat, ma questa volta nell'Outworld obbligando così i guerrieri della Terra a seguirlo nel suo mondo, in cui ha il vantaggio di conoscere il territorio e poter escogitare delle trappole mortali per i terrestri. Shao Kahn rigenera lo stregone donandogli la giovinezza e invita Raiden ad accompagnare i guerrieri al torneo. Liu Kang, alla fine, vince il torneo sconfiggendo l'imperatore e salvando ancora una volta la Terra.

  • La risoluzione della grafica è aumentata rispetto al precedente capitolo e inoltre la trama si fa sempre più complessa.
  • I guerrieri hanno più di una Fatality ciascuno e sono state introdotte in maggior numero le Stage Fatality in cui lo scenario aiuta ad uccidere il perdente in modo spettacolare.
  • In questo episodio sono state introdotte le Babality (l'avversario si trasforma in neonato) e le Friendship (il personaggio si esibisce in un comportamento ridicolo). Inoltre, nella versione Mega Drive, tramite un codice, Raiden può utilizzare la Fergality (l'avversario diventa un omino sorridente, caricatura di Fergus McGovern, che curò il porting del gioco per tale console).
  • Non ci sono più le prove di forza e l'endurance durante il torneo come nel precedente episodio.
  • Reptile e Shang Tsung sono stati aggiunti come personaggi giocabili e con mosse speciali proprie. Sono inoltre stati aggiunti Kitana, Mileena, Jax, Baraka, Kung Lao. Sono invece stati rimossi Sonya Blade e Kano perché prigionieri di Shao Kahn. I personaggi segreti sono Jade, Smoke e Noob Saibot.

MORTAL KOMBAT II

Nessun commento:

Posta un commento