martedì 4 dicembre 2018

SUPER QIX












LOCANDINA:




















ANNO: 1987

SOFTWARE HOUSE: Taito Corporation

GENERE: Puzzle

DESCRIZIONE: Scopo del gioco è far apparire l'immagine che si trova nascosta dietro lo sfondo dell'area di gioco, e a tale scopo bisogna disegnare, tramite un cursore quadrato lampeggiante, delle sotto-aree chiuse: ogni volta che se ne crea una, vi appare dentro la relativa porzione di tale immagine (in versione monocromatica). Ogni livello si può completare in due modi:

1- coprendo almeno il 75% dell'area.

2- trovando e toccando tutte le lettere che compongono il nome dell'immagine.

Una volta coperto almeno il 75% dell'area si passa automaticamente al livello successivo. Per raggiungere percentuali maggiori bisogna circondare necessariamente con un colpo solo quanto più spazio possibile dell'area rimasta ancora libera, finché si sta sotto il 75%. A partire dal 3º livello (ROCKMAN) se si totalizza il 98% si vince un credito.

Il cursore si può muovere in orizzontale e verticale (ma non in diagonale) in assoluta libertà, per cui le aree create possono avere qualunque forma, posizione e dimensione.
La linea mentre viene tracciata è gialla, ma una volta chiusa diventa azzurra. Se si sbaglia è possibile cancellare la linea tornando gradualmente sui propri passi.

Il completamento dei livelli determina una cancellazione delle linee, per mostrare l'immagine nella sua interezza, colorata e animata.
Quando un livello viene completato nel primo modo, le linee vengono cancellate da destra verso sinistra da un personaggio che attraversa lo schermo in alto (ne compare uno tra almeno 8 personaggi diversi).
In caso di completamento nel secondo modo, vengono cancellate da un rettangolo verticale che nasce al centro dell'area e si ingrandisce fino a liberarla del tutto.

SUPER QIX

Nessun commento:

Posta un commento